It's not a fairy tale, it's real

Prenota Menu Info

MEDIA

Lo Gstaad Palace nei media

Coypright Gstaad Palace Exterior 66 240Dpi

09.11.2022

VACANZE IN FAMIGLIA E DOLCE VITA:
GSTAAD PALACE PRESENTA LA SUA STAGIONE INVERNALE

Il 20 dicembre 2022, lo Gstaad Palace riaprirà le sue porte per la 110a stagione invernale. Il direttore e proprietario Andrea Scherz e il suo team hanno creato un programma ricchissimo di eventi che si prolungherà fino al 12 marzo 2023. L’hotel ha realizzato investimenti significativi nella sua area benessere, mentre anche gli alloggi per il personale e altre strutture di supporto sono state ampiamente rinnovati. La Salle Bridge è stata convertita in un ambiente elegante per meeting ed eventi; inoltre, diverse camere per gli ospiti sono state rinfrescate.

Montagne innevate, chalet accoglienti, foreste con paesaggi invernali… A svettare su tutto, lo Gstaad Palace, in bianco perfettamente intonato alla stagione, una visione che non smette di incantare nemmeno dopo 110 anni. All’interno, il profumo dei biscotti natalizi e il suono della musica delle feste fluttuano nell’aria, mentre gli occhi dei più piccoli si illuminano alla vista dell’albero di Natale riccamente decorato e i più grandi si raccolgono attorno al camino. Sembra una favola, ma è pura realtà. Il Palace riapre le sue porte a ogni nuova stagione dal 1913 e ancora una volta darà un caloroso benvenuto ai suoi ospiti grandi e piccoli con la magia dell’inverno di Gstaad.

Investimenti continui

Lo Gstaad Palace, un hotel a proprietà famigliare e il più grande della regione, è impegnato in un processo continuo di rinnovamento, che di recente ha interessato in particolare l’area benessere. Una novità per questa stagione invernale, la vasca idromassaggio esterna della Palace Spa ha raddoppiato le sue dimensioni, misurando ora 13 metri per 5. Anche la Salle Bridge ha subito una trasformazione: un tempo sala prediletta per il gioco delle carte, le scommesse sulle corse di cavalli e altri passatempi simili, ora è stata rinnovata per ospitare piccoli seminari ed eventi.

E per ciò che riguarda le camere per gli ospiti, sono state rinnovate una camera Deluxe e due Superior. “Lo Gstaad Palace non rimane inattivo durante la bassa stagione,” spiega Andrea Scherz, direttore e proprietario di terza generazione dell’hotel. “Al contrario, continuiamo a riprogettare i nostri servizi per soddisfare le esigenze della nostra clientela internazionale. Dopo la pandemia di coronavirus, che speriamo di poter considerare superata, gli ospiti stanno tornando a visitarci da ogni parte del mondo. Il livello delle prenotazioni è elevato per questo inverno e ci auguriamo di vivere un periodo pieno di allegria e di pace, con una stagione spumeggiante come sempre,” continua Andrea Scherz.

Il benessere dello staff

L’edificio che ospita il personale dello Gstaad Palace ora include anche la nuova Marmite Lounge, un luogo accogliente dove i dipendenti possono ritrovarsi durante le pause e dopo il lavoro. “Per noi è importante che il personale sia felice e si senta apprezzato nel proprio ruolo all’interno del nostro hotel,” aggiunge Andrea Scherz. Per questo motivo, gli investimenti nelle camere per gli ospiti sono andati di pari passo con quelli per gli alloggi del personale, che ora offrono livelli di comfort superiori. Sono stati installati anche nuove apparecchiature e sistemi informatici per ottimizzare e facilitare le attività di routine.

La Dolce Vita a 360 gradi

Il programma culinario della stagione invernale è dedicato a sapori delicati e al puro piacere del palato. Per anticipare il tenore della stagione, il direttore culinario Franz W. Faeh e il suo team di 55 persone daranno subito il meglio con un menu di cinque portate per Natale. In linea con la filosofia della Dolce Vita, i festeggiamenti culmineranno con la grande festa dell’ultimo dell’anno nella Salle Baccarat e in tutto l’hotel. Un piano più sotto, presso La Fromagerie, si potranno gustare piatti tipici della cucina svizzera come fonduta e raclette in un ambiente informale, all’interno di spazi che durante la Seconda Guerra Mondiale hanno ospitato un bunker per custodire l’oro della banca centrale Svizzera. Lo chef ospite Ravi Bajaj, una star nel Regno Unito e un caro amico dell’hotel, delizierà gli ospiti con la sua cucina indiana.

Il GreenGo festeggia i suoi primi 50 (+2)

Ultimo ma non ultimo, il GreenGo, il primo night club aperto a Gstaad nel 1971, celebrerà finalmente i suoi primi 50 anni in grande stile. Oltre a una serie di feste, il 7 gennaio 2023 il club ospiterà un grande evento internazionale, che sarà annunciato su Instagram nelle prossime settimane. Tutto ciò che possiamo dire è questo: non dimenticate le scarpe da ballo! Ma le novità sul club non finiscono qui. Jasmine Wheatcroft, artista residente a Gstaad, sta rinnovando la parete di graffiti con un collage iper-realista, dove la street art farà spazio a ritratti di star e celebrità che frequentano il GreenGo.

L’arte moderna si immerge in un paesaggio da favola

In collaborazione con Hauser & Wirth, nostri partner da lungo tempo, lo Gstaad Palace è felice di presentare una nuova installazione nei suoi giardini. Si potranno infatti ammirare due grandi statue in bronzo di William Kentridge, “Her” del 2021 e “Cape Silver” del 2018, sullo sfondo maestoso delle montagne. Dal 17 dicembre 2022, sarà inoltre possibile ammirare altre opere di questo artista contemporaneo sudafricano presso l’aeroporto di Gstaad-Saanen, nell’ambito dello spazio Tarmak22.

Le nuove generazioni si ritrovano al Kids Club invernale di Sammy

Sammy, un tempo l’amatissimo cane della famiglia del Palace, continua a vivere come mascotte del programma di intrattenimento per bambini dello Gstaad Palace. Dalle serate al cinema alla lettura di storie per i più piccoli, fino alle lezioni di pasticceria, non mancheranno le occasioni per intrattenere e divertire i bambini, come la festa di Natale e dell’ultimo dell’anno dedicate a loro o i pigiama party. All’esterno, il giardino del Palace li attende con tanti eventi, come i pony da cavalcare e un incontro con i cani San Bernardo, in visita all’hotel dalla loro casa sul passo alpino da cui prendono il nome. “La storia del Palace è fatta di tradizioni familiari. “Siamo una famiglia” non è solo uno slogan per noi, ma uno stile di vita. È quindi una vera gioia aprire le nostre porte alla nuova generazione di ospiti del Palace,” afferma Andrea Scherz.

Leggi di più Leggi meno

Gstaad Palace Luxury Hotel Switzerland Spa PISCINE 542140 300Dpi RGB

17.05.2022

THE GSTAAD PALACE -
TRULY UNIQUE AND IN TOP SHAPE FOR SUMMER

What's better than any Midsummer Night's Dream? Checking in at the Gstaad Palace, for a summer full of daydreams by the poolside and invigorating treatments in the Palace Spa. Explore the Gstaad region on 300 kilometres of hiking routes, then dance the night away in the GreenGo. Or perhaps you'd rather relax over a leisurely fondue in the Palace gardens. Whatever your preferences, the Gstaad Palace has the perfect leisure experience for you. The five-star hotel in the Bernese Oberland will soon be opening its doors, so come and see for yourself – it’s not a fairy tale, it’s real!

The Gstaad Palace is busy preparing for the start of the summer season on 24 June 2022. Andrea Scherz, General Manager and owner says about the re-opening: 'Every time a new season is upon us, it feels like the première of a stage play – rehearsed a zillion times but still incredibly exciting. We can't wait to welcome our guests and show them the refurbished areas around the indoor and outdoor pool, as well as the new board room. I’m especially excited about the classic car auction by Bonhams on 3 July 2022, which is returning to the Gstaad Palace for the first time after 14 years. We are currently also in the process of redesigning our online presence. The new website will go live in June and will present our hotel in a refreshingly different, yet characteristically distinctive style. We have made good use of the low season to further develop various aspects of our hotel and we're looking forward to receiving feedback from our guests.' Andrea Scherz, who has taken on an additional responsibility this year as the new chairman of 'The Leading Hotels of the World', is well aware that even a seasoned establishment must never stop improving. The Gstaad Palace has therefore invested in its future with a number of renovation projects.

Stylishly reinvented – the refurbished pool areas and new board room

The comprehensively modernised indoor pool and new outdoor area of the Palace Spa are simply perfect for lounging, unwinding and savouring the moment. Surrounded by graceful Art Deco features, visitors to the Spa find themselves in an oasis of relaxation. The real showstopper, however, is the new bar. Serving freshly prepared smoothies and snacks during the day, it is transformed every night to function as part of the GreenGo night club, thanks to state-of-the-art technology. The Spa design combines wood and brass elements with muted warm colours to create an elegant interior, interspersed with tropical planting for a hint of exotic glamour. The glorious view of Wispile mountain and the Diablerets range as seen from the jacuzzi is an added bonus, especially after enjoying one of the spa treatments with natural plant substances. Extraordinary and extra-easy, experience complete relaxation in typical Palace style. The redesigned gardens also emanate tranquillity and ease. With a completely new planting scheme, the verdant recreational grounds are perfect for unwinding.

By contrast, the green natural stone table of the new hotel board room keeps hard-working minds sharp and focused, even on the hottest of summer days. With a fresh new look, the meeting room offers space for 12 people and cutting-edge video conferencing facilities. Confidential meetings of any kind can be held here in a calm and composed working environment. An adjoining lounge area, equipped with a small kitchen, offers additional space for breaks and informal exchanges.

«PISCINE» and GreenGo – the places to be this summer

Following an extended period of renovation, the new outdoor pool bar has been up and running since the summer season 2021. Now renamed «PISCINE», the Olympic-sized outdoor pool built in 1928 has become the place to be both for hotel guests and day visitors. Elegantly integrated in matching Art Deco style, the pool bar serves light yet hearty Comfort Food. Also gearing up to welcome summer visitors is the legendary Palace nightclub GreenGo. Once again, the club will be open to all throughout the season and is launching a promising new venture: Friday to Sunday evening from 5 pm, resident DJ and GreenGo mastermind Jim Leblanc will be extending his skills to the «PISCINE», providing cool beats to accompany your sundowner – just one of the many ways to enjoy summer 2022 at the Gstaad Palace.

Leggi di più Leggi meno

Info Prenota

Prenota online

Stagione invernale dal 20 dicembre 2022 al 12 marzo 2023

Guests 0 Adults, 0 Children
Add room
23 Gift Surprise

Buono regalo

7 Formal Dining

Prenota un tavolo

11 Massage

Prenotare un trattamento Spa

E-mail [email protected] - Telefono +41 33 748 50 00